La Cantina e la sua Serra

Dimensioni: 380 metri quadrati

Suggestiva per il gioco di volte ad arco che percorrono tutte le fondamenta del castello, la cantina è interamente composta di mattoni che poggiano su di un pavimento di cemento rosso. Nella loro vastità gli ambienti, privi di divisioni, si susseguono interrotti qua e la da nicchie, deposito di vino, e da antiche botti. Un’illuminazione sobria, data da numerosi lampadari in ferro battuto, si riflette nelle volte e sui muri esaltando il rosso del mattone. Alla cantina si accede tramite la serra caratterizzata da ampie finestrature da cui si gode una mirabile visuale sul giardino e sul parco. Il completo restauro ha consentito l’uso di questi ampi spazi rendendoli particolarmente adatti, insieme ai saloni del castello e alla chiesa, a matrimoni e ricevimenti.

Galleria fotografica: